Miglioramento della sicurezza nel luogo di lavoro

INAIL 2016

BANDO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI FORMATIVI SPECIFICATAMENTE DEDICATI ALLE PICCOLE, MEDIE E MICRO IMPRESE
in attuazione dell’articolo 11, comma 1, lettera b) del d.lgs. 81/2008 e s.m.i
 

“Miglioramento della sicurezza nel luogo di lavoro: riduzione dei rischi e prevenzione degli infortuni

Descrizione

INAIL 2016

BANDO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI FORMATIVI SPECIFICATAMENTE DEDICATI ALLE PICCOLE, MEDIE E MICRO IMPRESE
in attuazione dell’articolo 11, comma 1, lettera b) del d.lgs. 81/2008 e s.m.i
 

“Miglioramento della sicurezza nel luogo di lavoro: riduzione dei rischi e prevenzione degli infortuni”

 

La maggior parte degli infortuni si registra negli ambienti ordinari di lavoro, cioè in fabbrica, nei cantieri o nei terreni agricoli. Tra i settori più a rischio ci sono quello delle costruzioni e dell’industria.

Dall’INAIL risulta anche una maggiore presenza di infortuni nelle piccole e piccolissime imprese (che costituiscono la maggior parte del settore delle costruzioni) a causa di una minore preparazione alla percezione del rischio.

E’ quindi necessario intervenire in maniera significativa per aumentare e migliorare la cultura della sicurezza tra i lavoratori con ridotta esperienza, soprattutto stranieri, che lavorano in aziende di piccole dimensioni in modo da ridurre l’incidenza non solo degli infortuni mortali ma anche di quelli di entità ridotta e di tutte le malattie professionali.

Come si evince dai dati ufficiali dell’INAIL gli incidenti sul lavoro sono molto numerosi, in particolare è incrementato il numero di infortuni, il primato delle morti per infortunio e il numero delle malattie professionali.

Tra i fattori determinanti c’è sicuramente la scarsa percezione dell’esposizione ai rischi e l’inesperienza, o esperienza non consolidata, di molti lavoratori. Eliminare la probabilità di incidenti sul luogo di lavoro è impossibile, ma ridurli attraverso la gestione del rischio è un obiettivo possibile.

È necessario sviluppare una “cultura del rischio” nel luogo di lavoro attraverso una corretta informazione e trasparenza e un grande lavoro di trasformazione culturale. Il tutto in un’ottica di continuo aggiornamento che parta dalle conoscenze legislative e normative e che continui con un costante monitoraggio sulle nuove scoperte in campo tecnico e tecnologico, come strumenti di prevenzione, e in campo scientifico e chimico.

L’intervento formativo, partendo da questi presupposti, ha l’obiettivo principale di promuovere la cultura e le azioni di prevenzione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, in particolare di infortuni e/o malattie professionali.

Informazioni aggiuntive

Tipologia corso aziendale

Finanziamenti Nazionali

Stato Corso

Iscrizioni Chiuse

Contenuti

  • Sicurezza e prevenzione: aspetti normativi, attori (ruoli e responsabilità);
  • La percezione del rischio: aspetti cognitivi e differenze individuali;
  • Principali rischi sul luogo di lavoro e comportamenti sicuri;
  • Istruzioni operative e procedure aziendali;
  • Misure e attività di protezione e prevenzione adottate;
  • Gli organi di vigilanza e il sistema sanzionatorio.

Scopri tutti i corsi attivi

contattaci

Inviaci le tue domande!

Ti risponderemo il prima possibile.

logo eduforma

contattaci
su Whatsapp

Vuoi  partecipare ad un corso per riqualificarti nel mondo del lavoro?
Scrivici direttamente tramite WhatsApp.
Lo staff di Eduforma risponderà a tutte le tue domande!

391 7549842